Booking

Vallo di Nera

Vallo di Nera
  • » Comune
    tel. 0743.616143
  • » Popolazione
    447 (1991)
  • » Altitudine Capoluogo
    mt. 400 s.l.m.
  • » Informazioni Turistiche
    Ufficio Informazioni Turistiche di Cascia, tel. 0743.71147, info@iat.cascia.pg.it

Vallo di Nera è un libero castello fondato grazie ad una concessione della città di Spoleto nel 1217, nei pressi un insediamento feudale preesistente denominato Flezano, sopra un colle a dominio di uno slargo della valle del Nera. Il suo nome ha una derivazione incerta che si può comunque attribuire alla stessa valle, in quanto anticamente si chiamava Castrum Vallis, al vallum di difesa romano o alla definizione longobarda del bosco: vald; lo stemma attuale raffigura tre castelli riuniti e si deve a seguito dell’unione ottocentesca con i castelli di Meggiano e Paterno. L’impianto urbano è assai compatto, caratterizzato da un nucleo originario circolare, su un poggio, con una strada anulare pianeggiante e ripide risalite verso il fulcro centrale costituito dalla piazza di S. Giovanni. Gli si affiancano il borgo quattrocentesco di S. Maria, poi ricompreso nella seconda cerchia muraria, realizzata per includervi gli insediamenti monastici, e il successivo borgo cinque-seicentesco dei Casali, sorto lungo le diverse strade di accesso del paese, nel periodo di massima espansione demografica. I suoi edifici, recentemente restaurati, costituiscono uno dei migliori esempi di restauro e conservazione dell’aspetto urbanistico originario.